Permesso per passo carrabile

Servizio attivo

Il servizio permette di richiedere al Comune l’attivazione, il rinnovo, la chiusura, la voltura dell'autorizzazione al passo carrabile.

A chi è rivolto

Il servizio si rivolge a:

privati cittadini, aziende, enti o associazioni proprietari di immobili.

Come fare

La richiesta può essere fatta on line attraverso il sito del Comune o presso gli uffici comunali, prendendo appuntamento con il servizio disponibile sul sito comunale. Bisogna fornire indirizzo e foto recenti dei luoghi oltre a indicare la larghezza del passo carrabile.

La richiesta può essere fatta dal proprietario, da un comproprietario in possesso di delega degli altri comproprietari, dall’amministratore di un condominio a seguito di delega dell’assemblea condominiale, oppure da un altro soggetto fornito di delega del proprietario.

In caso di esito positivo l’utente dovrà pagare il canone annuale di occupazione suolo pubblico attraverso il servizio dedicato.

Cosa serve

Per utilizzare il servizio on line occorre avere SPID o CIE:

Per inoltrare la richiesta di attivazione servono:

  • fotografie recenti del passo carrabile;
  • atto di proprietà dell’immobile;
  • se la richiesta viene fatta da un delegato, serve il documento di delega dei proprietari;
  • la relazione tecnica con la planimetria della sede stradale e lo stato dei luoghi circostanti;

In caso di voltura occorrono:

  • atto di proprietà dell’immobile;
  • numero del passo carrabile;

In caso di rinnovo o di chiusura occorrono:

  • foto recenti del passo carrabile;
  • numero del passo carrabile

Cosa si ottiene

Il Comune rilascia il permesso di passo carrabile e la relativa segnaletica di divieto di sosta, da affiggere sulla proprietà, con indicati:

il nome e lo stemma del Comune;

la scritta “Passo carrabile”;

il numero e l’anno dell’autorizzazione.

Il passo carrabile può essere permanente – e in questo caso la sua durata è di 29 anni – oppure temporaneo – e in questo caso la durata della concessione deve essere indicata al momento della richiesta.

Tempi e scadenze

Data ultima per ricevere l’esito della domanda
30 giorni dalla presentazione della domanda

Quanto costa

E’ previsto il pagamento di:

diritti di segreteria pari a € 20,00
imposta di bollo pari a € 17,00
costi di produzione del cartello pari a € 10,00

Se la richiesta prevede un intervento sulla pavimentazione stradale (ad esempio uno scivolo per l’accesso dei veicoli) il costo sarà a carico del proprietario.

A seguito del rilascio del passo carrabile sarà necessario pagare il canone di concessione di suolo pubblico. L’importo, determinato in base a etri come le dimensioni del passo carrabile e l’uso (privato o aziendale) dello stesso, sarà comunicato mediante avviso di pagamento che potrà essere pagato attraverso il servizio di pagamento del canone per occupazione di suolo pubblico.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.
Argomenti:

Pagina aggiornata il 02/02/2024, 10:56

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri